fbpx

IN

PROMOZIONE

IN

EVIDENZA

Dal Passato al Presente: i Villaggi Rurali del Nord e la Modernità della Capitale

9 Giorni - 7 Notti
TIPOLOGIA

Tradizioni

PERSONALIZZAZIONE

Minima

MIN. PARTECIP.

4 Partecipanti

1050

Un itinerario che vi porterà alla scoperta di una parte della Thailandia al di fuori dai classici itinerari turistici più comuni e più conosciuti. Partendo da Chiang Mai si attraversano i villaggi di Mae Sariang, Mae Hong Son e Pai per poi rientrare, infine, a Chiang Mai.

1°gg: CHIANG MAI - MAE SARIANG
In mattinata arrivo all’aeroporto di Chiang Mai, incontro con la nostra guida in italiano e partenza per Mae Sariang. Lungo il percorso, sono previste diverse soste per visitare il parco nazionale del Doi Inthanon, le cascate di Wachiratharn e il mercato delle tribù Hmong. Pranzo in ristorante locale. Si prosegue con la gola di Ob Luang, altrimenti conosciuta come Il “Grand Canyon” thailandese, e visita alle sorgenti termali di Thep Phanom. Sosta anche al Ban Rai Phai Ngam per ammirare i manufatti locali in cotone. Arrivo a Mae Sariang, in serata, breve visita della cittadina, cena libera e pernottamento.

2°gg: MAE SARIANG - MAE HONG SON
Dopo la prima colazione in hotel partenza per Mae La Noi dove si visitano le Grotte di Cristallo. Si prosegue verso Khun Yuam per la visita dei templi Wat Tor Pae e Wat Muia Tor. L'arrivo a Mae Hong Son è previsto in tempo per il pranzo in ristorante locale. Nel primo pomeriggio partenza con una tipica barca long tail per la visita di Baan Huay Pukeng, che ospita un famoso villaggio di etnia Karen Padong, meglio conosciute come le "donne giraffa". Rientro a Mae Hong Son per la visita dei suoi templi locali. Cena libera e pernottamento a Mae Hong Son.

3°gg: MAE HONG SON - PAI
Dopo la prima colazione visita al mercato del mattino ed al tempio di Wat Hua Wiang, quindi si prosegue verso il confine con il Myanmar per le visite di un villaggio Hmong e del villaggio cinese di Ban Rak Thai. Pranzo in ristorante locale. Si prosegue per Soppong dove si sosta per la visita alla Grotta dei Pesci. A Lod visita della famose grotte utilizzando una zattera di bambù. Arrivo a Pai, cena libera e pernottamento.

4°gg: PAI - CHIANG MAI
Colazione in hotel e partenza per la visita al campo di addestramento degli elefanti di Mae Tamman con escursione nella giungla a dorso dei pachidermi di circa 30 minuti. Si prosegue con i villaggi di Bosang e Sankampeng, famosi per la produzione di prodotti artigianali. Pranzo in ristorante locale.Nel pomeriggio visita della città e dei suoi templi principali tra cui il famoso Wat Doi Suthep. In serata cena tradizionale kantoke e pernottamento in hotel a Chiang Mai.

5°gg: CHIANG MAI - BANGKOK
Prima colazione in hotel. Trasferimento di prima mattina alla stazione ferroviaria e trasferimento in treno a BANGKOK. Arrivo in serata e trasferimento in hotel. Pernottamento

6°gg: BANGKOK
Colazione in hotel. Mattina tempo a disposizione per riposare. Pomeriggio dedicato ad un’escursione dei canali rurali di Bangkok: partenza dall’hotel alle ore 13:00-13:30 circa, trasferimento al molo e proseguimento in battello per il tour pomeridiano lungo il fiume Chao Praya, per poi entrare nella città attraverso il canale di Thomburi. Si possono ammirare tutti i maggiori templi della città situati lungo il fiume da una prospettiva diversa. Nella seconda metà del XX Secolo molti di questi canali sono stati coperti per far posto a nuove arterie stradali di un sempre più congestionato traffico cittadino; su quelli rimasti vi sono ancora trasporti di merci e passeggeri, nonché alcune abitazioni galleggianti. Al termine delle visite rientro in hotel verso le 16:30 circa. Cena al Roof Top Bar del Baiyoke Sky Hotel, uno dei locali after-dark più esclusivi di Bangkok, in cui potrete trascorrere la serata godendo di un ambiente sofisticato e favoloso e di una vista mozzafiato sulla città. Pernottamento in hotel.

7°gg: BANGKOK
Colazione in hotel. Mattina dedicata alla visita dei principali templi di Bangkok e del Palazzo Reale con partenza dall’hotel: si inizia dal Palazzo Reale, un complesso che comprende il Wat Phra Kaeo, il tempio buddhista più sacro del paese, con l’icona più importante di tutta la Thailandia ossia il Buddha di Smeraldo; il Chedi d'Oro, ossia il Pantheon dei re della dinastia Chakri; il palazzo Phra Thi Nang Chakri Maha Prasad che ospita la sala del Trono. Si prosegue con la visita del Wat Pho, il tempio che è anche la sede della più famosa scuola di massaggi thailandesi riconosciuta in tutto il mondo. Al suo interno, in un grandioso giardino di alberi bonsai, si trova la più grande statua del Buddha sdraiato di tutta la Thailandia lunga ben 46 metri. Infine visita del Wat Traimit, dimora del Buddha d’Oro una statua pesante ben 5 tonnellate e mezza e realizzata completamente in oro massiccio. Rientro in hotel. Pomeriggio street food tour alla scoperta della vera Bangkok serale dove moltissime persone mangiano all'aperto il tradizionale cibo thai da strada. Si parte dall'hotel alle 17:00 circa per visitare il caratteristico quartiere di Chinatown dove assieme alle specialità thai si potranno gustare anche tutti i piatti tipici della cucina cinese. Si prosegue per la visita del Flower Market molto animato nelle ore del tardo pomeriggio con innumerevoli specie di fiori multicolori e fragranze floreali; poi il Wat Pho nelle cui vicinanze si farà una sosta per un aperitivo in uno dei vari bar della Bangkok alla moda, sorseggiando un cocktail ci si potrà rilassare ascoltando musica ed osservare l'animarsi della vita notturna di Bangkok. Proseguimento a piedi per il vicino Wat Pho per una visita e per fare fotografie Come ultima tappa si arriva nella famosissima Khaosan Road diventata in tempi più recenti un posto di ritrovo e divertimento per turisti di ogni tipo ed estrazione sociale, nonché per gli stessi abitanti di Bangkok. Tempo libero per la visita del mercato serale o per cenare nei numerosi ristorantini di strada. Pernottamento in hotel

8°gg: BANGKOK – ITALIA
Colazione in hotel. Mattina escursione al mercato galleggiante più famoso, quello di Damnoen Saduak, nella provincia di Ratchaburi a circa 110 km da Bangkok. Partenza dall’ hotel alle 07:00 circa, lungo la strada sosta per la visita di una fattoria dove si produce zucchero estratto dal cocco. La giornata prosegue con una escursione di circa mezz'ora a bordo di una motolancia attraversando i canali che caratterizzano questa zona tipica della Thailandia e potendo ammirare lo stile di vita delle campagne con rigogliose piantagioni, case su palafitte, bufali nelle risaie. Arrivo al mercato galleggiante di Damnoen Saduak, dove si rimarrà affascinati da barche di varie forme e dimensioni utilizzati dai commercianti locali per trasportare le loro merci, dalla miriade di prodotti in vendita, dal vociare delle contrattazioni e dai colori vivaci di spezie, verdura e frutta tropicale. Rientro in hotel nel pomeriggio. In serata trasferimento all’aeroporto di Bangkok per il volo di rientro

DURATA

9 Giorni - 7 Notti

PARTECIPANTI

Minimo 4

PERIODO

01 NOVEMBRE - 31 MARZO

QUOTA INDIVIDUALE

€ 1050

TASSA ISCRIZIONE

€ 70

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

€ 80

LA QUOTA COMPRENDE

4 notti in hotel durante il tour in camere con servizi privati

tour della Thailandia del nord con guida PRIVATA parlante italiano come da programma

trasferimenti e visite con mezzo privato più autista e aria condizionata

pasti durante il tour come indicato nel programma

tasse di ingresso ai luoghi di visita menzionati nel programma

Tutti i trasferimenti a/r dagli aeroporti e stazioni ferroviarie agli hotels e vv

3 notti in hotel a Bangkok con trattamento di pernottamento e colazione

Escursioni in lingua italiana a Bangkok come da programma

LA QUOTA NON COMPRENDE

I voli internazionali e locali

Le tasse aeroportuali

I pasti non indicati

Le bevande ai pasti

Gli ingressi ai musei e nei luoghi di visita

Gli extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”